Case History

Roma, Cardioprotezione al Parco del Colosseo: nuovi defibrillatori grazie alla Fondazione Castelli

Parco Archeologico del Colosseo, Fondazione “Giorgio Castelli onlus” dona 6 defibrillatori Il sito archeologico più visitato del mondo ora è anche il più sicuro Il sito archeologico più visitato del mondo e anche il più sicuro. Questo l’obiettivo della direttrice del Parco del Colosseo Alfonsina Russo che il 19 giugno ha presentato il nuovo sistema di cardio-protezione. Il progetto si deve Continua...

A22 Autobrennero autostrada cardioprotetta

Viaggiare in sicurezza: lungo l’A22, 25 aree con defibrillatore Gli apparecchi sono già stati sistemati in tutte le aree di servizio dell’autostrada. In via sperimentale anche un servizio di primo soccorso in moto.   La gestione delle emergenze sanitarie e il soccorso stradale in un contesto eccezionale come quello autostradale sono state al centro di un convegno organizzato da Autostrada del Brennero Continua...

Defibrillatori in Lombardia

La Regione Lombardia è tra le Regioni Italiane con il maggior numero di defibrillatori e di progetti PAD (dall’inglese, Public Access Defribrillation) sul territorio. La presenza di defibrillatori in hotel, condomini, scuole, metro, farmacie, stazioni, piazze, centri sportivi e aziende permette di creare una rete capillare di cardioprotezione nel caso in cui si verifichi un arresto cardiaco. Numeri e diffusione Nell’intera Continua...

Custodiamo il tuo cuore: il piano di cardioprotezione dei Musei Vaticani

Una delle più grandi aree museali al mondo è ora interamente cardioprotetta. I Musei Vaticani si sono dotati di 18 postazioni con defibrillatori per garantire la sicurezza degli oltre sei milioni di turisti che ogni anno visitano il percorso museale. Iredeem ha fornito i defibrillatori Philips Heartstart FRx, totem, teche e tutto il suo know-how ed esperienza per il Continua...

A Vicenza il progetto “Con il cuore per il cuore”

9 totem DAE con telecontrollo installati da poco in città, grazie a questo e alla pronta reazione del personale del Teatro Olimpico un turista in visita, colpito da arresto cardiaco,  è stato salvato con il defibrillatore posizionato a pochi metri di distanza. Vicenza, 5 marzo 2015. È mezzogiorno e la visita di un gruppo di turisti al teatro Olimpico è Continua...

118 defibrillatori in metropolitana: resoconto sul progetto PRODAE_MI_446

Da poco meno di un mese (14 gennaio 2016), in tutte le 113 stazioni metropolitane di Milano sono stati installati i defibrillatori semiautomatici. Il progetto è il frutto della collaborazione tra ATM (Azienda Trasporti Milanesi) e AREU (Azienda Regionale Emergenza e Urgenza) e ha permesso di creare una rete “cardioprotetta” per un’estensione di 100 km circa. Genesi di un progetto Continua...

La Polizia ferroviaria ci mette il cuore

Entro giugno 2015 nei posti di Polizia Ferroviaria delle maggiori stazioni italiane saranno installati 60 defibrillatori semiautomatici. Come sappiamo, la maggior parte degli arresti cardiaci avviene al di fuori dell’ambiente ospedaliero. Per darti un’idea della portata del fenomeno, bastano questi dati ralativi agli Stati Uniti, segnalati da Michele Massimo Gulizia, Presidente dell’ ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri): 96.000/100.000 persone ogni Continua...
Richiedi un preventivo

Una linea diretta per richiedere un preventivo

Compilando i dati, riceverete un preventivo in pochi istanti. Un esperto è a Vostra disposizione per rispondere a qualsiasi domanda per scritto o per richiamarVi quando preferite.HS1

Di quanti defibrillatori avete bisogno?

Nome e Cognome

Email (obbligatorio)

Telefono

Eventuali Domande

Ho letto e accetto l'informativa sulla Privacy. (obbligatorio)

×